2 Ricette Per Star bene: Spiedini di Tofu e Triglia con Cime di Rapa

Star bene comincia sempre dalla tavola e dalla corretta alimentazione: evitare i cibi grassi e ricchi di zuccheri o i sughi troppo elaborati è importante per una salute migliore, e, proprio per questo, abbiamo pensato di pubblicare su benesseredieta due ricette semplici, genuine, gustose e sopratutto salutari, buona lettura.

La prima ricetta di cui vogliamo parlare è assolutamente particolare ed ideale anche per i vegani: se ti piace il cous cous ed il tofu, infatti, sono sicuro che troverai questa ricetta incredibilmente buona ed originale!

Spiedini di tofu e cous cous di riso

Ecco gli ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di cous cous di riso
  • 300 g di brodo leggero vegetale
  • 2 carote medie
  • 1 cavolfiore bianco
  • 1 broccolo verde piccolo
  • 1 scalogno
  • 1 panetto di tofu al naturale
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • Succo di limone
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 Cucchiaio di semi di sesamo

La preparazione è molto semplice: laviamo il tofu sotto l’acqua corrente  e strizziamolo bene con carta da cucina. Tagliamolo a cubetti di 2 centimetri per lato e mettiamolo da parte. Prepariamo la marinatura unendo in una ciotola due cucchiai di salsa di soia bio con succo di limone ed un pizzico di zenzero in polvere.

Aggiungiamo quindi il tofu e mescoliamo, sigilliamo e riponiamo in frigorifero per mezz’ora. Nel mentre possiamo lavare le verdure, pelarle e tagliare le carote a cubettini, mondando il cavolfiore ed il broccolo, dunque cuociamo tutto al vapore per quindici / venti minuti.

Prepariamo infine il cous cous: in una padella tostiamo il cous cous a secco per qualche minuto per poi aggiungere il brodo caldo ed un cucchiaio di olio, dunque cuociamo a fiamma media per un minuto: spegniamo e lasciamo gonfiare altri 4 minuti.

Con la forchetta sgraniamo il cous cous e spostiamolo in una ciotola, quindi a questo punto mettiamo un filo d’olio in padella ed uniamo scalogno affettato per farlo stufare: aggiungiamo le verdure e facciamole saltare per qualche minuto regolando di sale e pepe.

Scoliamo il tofu dalla marinatura ed infiliamo i cubetti negli spiedini, scaldandoli alla griglia e scottandoli per pochi minuti.

Una bella pennellata quindi di olio extravergine ed una spolverata di sesamo tostato, mescoliamo le verdure e uniamole al cous cous!

Triglia, cime di rapa e patata in guazzetto

Per le triglie gli ingredienti per 3 persone sono:

  • 3 Triglie di media pezzatura
  • 50 g di pane in cassetta gluten free
  • 150 g di cime di rapa
  • 150 g di patate

Per la provola affumicata invece:

  • 3 Pezzi di provola affumicata
  • 150 g di panna vegetale
  • 50 g di latte vegetale
  • Olio extra vergine d’oliva, sale e pepe q.b.

La preparazione della triglia è molto semplice: squamiamo ed evisceriamo il pesce, tagliamo i filetti e facciamo in modo che la pinna posteriore rimanga attaccata quindi condiamolo con un filo di olio, sale e pepe e cuociamo in padella non molto calda per qualche minuto.

Terminiamo dunque la cottura in forno a 180 gradi per tre minuti, nel mentre prendiamo del pane in cassetta e stendiamolo molto sottile con l’ausilio di una macchina per la pasta, quindi tagliamolo a brunoise e rosoliamolo per qualche minuto in padella.

A questo punto mettiamo il pane sulla pelle del filetto di pesce. Facciamo bollire le patate intere e poi peliamole e passiamole in uno schiaccia patate, infine montiamo con olio, sale, pepe ed aglio tritato molto fine.

Laviamo infine le cime di rapa e scegliamo le più tenere, sbollentiamole per qualche minuto.

Per la colatura invece in un contenitore preferibilmente di policarbonato aggiungiamo la mozzarella affumicata, il latte e la crema di latte e mettiamo in micro onde per 20 minuti a potenza media, infine setatcciamo il tutto con uno chinoise: il succo va servito ben caldo al momento dell’utilizzo!

Appena è tutto pronto dunque componiamoli in un piatto fondo con la patata al centro e le cime di rapa poi la triglia ed infine la colatura.

Commenti

Lascia un commento

Your email address will not be published. Name and email are required